Crea sito

CHI E' IL DOTTOR MASSIMO MONTINARI

CURRICULUM FORMATIVO e PROFESSIONALE

del Dott. MASSIMO MONTINARI


Dati anagrafici Montinari Massimo G., nato a Bari il 24.04.1957; consegue la maturità scientifica presso l'Istituto Di Cagno Abbrescia di Bari nell' anno scolastico 1974/75 con la votazione di 60/60.
Si iscrive subito dopo al corso di laurea in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Bari. Dall'anno accademico 1976/1977 è studente interno presso l'Istituto di Anatomia Umana Normale e Istologia (Direttore Prof. Amprino).
Negli anni 1977/1978, 1978/1979 e 1979/1980 è studente interno presso l'Istituto di Microbiologia Medica e Virologia dell'Università degli Studi di Bari partecipando attivamente anche all'attività di ricerca svolta dall'Istituto e ad esso assegnatagli. In particolare ha eseguito indagini che hanno portato alla identificazione, per la prima volta in Puglia in campo pediatrico, di due casi di Yersinia Enterocolitica: per questa sua collaborazione il suo nome risulta tra gli autori di un lavoro sull'argomento pubblicato su "Giornale di Batteriologia, Virologia e Immunologia" 1979 vol. LXXII pp. 366-373 e di una corrispondenza su "Bollettino Sieroterapico Milanese" 1980 vol. 59 pp. 246-247.
Si laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Bari il 27 febbraio 1982 (aa.1980-81) conseguendo la votazione di 110/110 discutendo la tesi: "Sull'Intervento di Swenson-Pellerin; osservazione su 45 casi di megacolon congenito - Note di tecnica operatoria" (relatore il Chiar.mo Professor Mario Rubino, Direttore dell'Istituto di Clinica Chirurgica Generale e terapia chirurgica).
Consegue l'Abilitazione all'esercizio professionale nell'Aprile 1982 con la votazione di 102/110 e si iscrive all'Ordine dei Medici della Provincia di Bari in data 19/05/1982 .
Ha frequentato dal 13 al 18/12/1982 la Divisione di Chirurgia generale dell'Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma
Iscritto nell'anno accademico 1982/1983 al primo anno di corso della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Pediatrica presso l'Università di Padova.
Si specializza in Chirurgia Pediatrica presso l'Università di Padova il 07/07/1987.
Nell'anno accademico 1987/1988 si iscrive alla Scuola di Specializzazione in Chirurgia D'Urgenza e Pronto Soccorso dell'Università degli Studi di Bari.
Si specializza in Chirurgia d'Urgenza e Pronto Soccorso, presso l'Università di Bari nella sessione autunnale del a.a. 1990/1991.
Vincitore del concorso per titoli ed esami, indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione, per l'attribuzione di n° 1.115 borse di studio per la frequenza delle Scuole di Specializzazione delle Università italiane, per l'a.a. 1982 - 83 per la frequenza della scuola di Specializzazione in Chirurgia Pediatrica dell'Università di Padova (durata 5 anni).
Ha frequentato dal 10/06/1982, al 3/4/1985 la Divisione di Chirurgia Pediatrica dell'Ospedale Regionale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari quale Medico volontario.
AUC Medico presso la Scuola di Sanità Militare di Firenze dall'11/01/1983 al 05/04/1983.
Sottotenente medico cpl dal 06/04/1983 all' 11/04/1984 presso l'Ospedale Militare di Bari, ricopre l'incarico di Assistente di Chirurgia e di componente le commissioni Medico-Legali CMO e CMI .Nel corso del suo servizio ricopre le funzioni di Ufficiale medico presso il Distretto
Militare di Bari e presso il Battaglione Carabinieri Puglia impegnato anche in funzioni antiterrorismo.
Promosso al grado di Tenente con decorrenza dal ..................
Iscritto Albo CTU Tribunale Civile e Penale di Bari (n° 582). Quale CTU è stato nominato dalla Pretura di Maglie (LE)componente della commissione peritale per la dimostrazione della validità della Terapia antitumorale definita Metodo Di Bella.
Medico Interno presso l'Istituto di 1^ Patologia Chirurgica dell'Università di Bari dal gennaio 1983 al 19/05/1986 dove si interessa allo studio del malato chirurgico e pratica particolarmente endoscopie digestive; tiene inoltre, agli studenti del 3° e 4° anno di corso, esercitazioni pratiche di Patologia Chirurgica.
Assistente incaricato della Divisione di Chirurgia d'Urgenza, presso la USL BA/11 Presidio Ospedaliero Giovanni XXIII di Bari dal 04/04/85 al 03/10/1985, giusta deliberazione n° 80 del 14/02/1985, vistata dal Co.Re.Co. il 28/03/1985 al n° 16464.
Assistente dell'area funzionale di Chirurgia, con l'assegnazione all'Istituto di 1^ Patologia Chirurgia dell'Università di Bari, dal 20/05/1986 al 19/11/1986, con incarico temporaneo giusta deliberazione n° 1523 del 11/04/1986, resa esecutiva il 5 maggio successivo.
Incaricato di Docenza di Patologia Chirurgica, presso la Scuola S. Caterina da Siena, USL BA/11 - Bari - per l'abilitazione all'esercizio delle professioni sanitarie ausiliare e delle arti ausiliare delle professioni sanitarie, del Presidio Ospedaliero Di Venere, negli anni scolastici 1985/1986, 1986/1987, 1987/1988.
Sostituzioni di Terapia Iniettoria presso i Presidi Sanitari della USL BA/9 per 265 ore nel corso degli anni 1982-1984.
Incarico a tempo indeterminato di "Terapia Iniettoria" presso il Presidio Sanitario n° 3 della USL BA/9 con impegno orario di n° 9 ore settimanali dal 01/10/1984 al 30/10/1984 e di 12 ore settimanali dal 01/11/1987 al 04/10/1988 In qualità di Medico addetto alla attività della Medicina dei Servizi.
Titolare di incarico specialistico ambulatoriale a "tempo indeterminato" di Chirurgia Pediatrica, presso il Presidio Sanitario n° 3 della USL BA/9 (S. Paolo) dal 05/10/1988 con impegno di n° 9 ore settimanali ( dal 16/02/1990 in aspettativa senza assegni).
Incaricato presso il Pronto Soccorso di Tricase Porto (LE) dal 01/07/1987 al 10/09/1987.
Titolare di Guardia Medica presso la USL BA/11 dal 10/10/1987 al 15/03/1988.
Assistente Chirurgo di ruolo presso la Divisione di Chirurgia d'Urgenza e P.S. dell'Ospedale Regionale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari dal 16/03/1988 al 16/02/1990.
Aiuto Chirurgo Pediatra di ruolo presso la Divisione di Chirurgia Pediatrica dell'Ospedale "Ferrari" di Casarano (LE) dal 16/02/1990 al 07/01/1992.
Dirigente Medico - Chirurgo Pediatra Ospedaliero della Cattedra di Chirurgia Pediatrica dell'Università di Bari dal 08/01/1992 al 09/0'7/2004 con rapporto d'impiego a tempo pieno.
Responsabile di Endoscopia digestiva, diagnostica ed operativa; Attività Chirurgica Generale Urologica e Neonatale; Capo Turno per Urgenze; Attività ambulatoriale; Attività di Day - Surgery in quanto in possesso della professionalità ed esperienza necessarie per espletare i compiti di cui ha l'incarico anche in relazione alle strategie aziendali. Con delibera n° 2363 del 21/12/1998, dell'Azienda Ospedaliera Ospedale Consorziale Policlinico di Bari.
Responsabile Struttura Semplice di "Endoscopia Digestiva Diagnostica ed Operativa Pediatrica" con effetto dall'1.11.2000 e per la durata di tre anni. Con delibera n° 1354 del 31.10.2000 , dell'Azienda Ospedaliera Ospedale Consorziale Policlinico di Bari, Incarico dirigenziale (livello 2 peso 1,50 Comma 1 art 27 C.C.N.L.):
Direttore del Corso (triennale) di Omotossicologia presso l'Ospedale Consorziale Policlinico di Bari, dall'anno accademico 2000/2001, con il riconoscimento di 31 crediti per anno (E.C.M.) riconosciuti dal Ministero della Salute. Visiting Researcher presso l'Istituto di Biochimica della Apostolic School of Natural Medicine, specializing in Immunological Biotechnology, Holy Orthodox Church Peoples University of Americas San Juan Puerto Rico, dal 13.05.1996 al 16.04.1998.
Investigador Corresponsal Permanente De Italia en la especialidad de Immunologia Biotecnologia de la Division de Investigaciones Clinicas . La Tous A.C. International Society of Gerontology - Clinical research Division MEXICO, dal 15.11.1996.
Titolare di Incarico di ricerca scientifica "Dalla biochimica del glutine alle cerebropatie. Diagnostica clinica, biomolecolare e trattamento omotossicologico di eliminazione dei radicali liberi" presso l'AIAS si Afragola - Centro di Ricerca- dal 01.07.2003.
Il dott. M. G. Montinari ha svolto la propria attività professionale anche in strutture sanitarie convenzionate nei seguenti periodi:
Casa di Cura Santa Maria di Bari (dal 1982 al 1992)
a) chirurgia generale e chirurgia pediatrica
b) endoscopia digestiva diagnostica e chirurgica
Casa di Cura San Francesco - Galatina (Lecce) (dal 1982 al 1992)
a) chirurgia generale e chirurgia pediatrica
b) endoscopia digestiva diagnostica e chirurgica Casa di Cura Petrucciani (Lecce) (dal 1984 al 1990)
a) chirurgia pediatrica
b) endoscopia digestiva diagnostica e chirurgica IPAM Aeronautica Militare - 3^ Regione Aerea - Bari Palese(dal 1993 al 1996)
a) chirurgia generale
b) endoscopia digestiva diagnostica e chirurgica
COLLABORAZIONE alla STESURA di TESTI e TRATTATI DI MEDICINA
Ha partecipato attivamente alla traduzione in Italiano del trattato di Gastroenterologia pediatrica, dalla lingua Inglese, di A. Silverman, CC. Roy, F.J. Cozzetto (Pediatric Clinical Gastroenterology) ed Mosby. La suddetta edizione italiana, edita dalla Verduci Editore di Roma, è stata pubblicata nel 1975.
Ha curato la pubblicazione dei seguenti volumi: 1° "La reattività bronchiale in pediatria", atti del meeting internazionale del 06/02/1982 della USL BA/11 (come da riferimento in 1^ pagina del volume), 2° "Immunologia e infezioni feto-neonatali", atti del meeting internazionale del 25-26/06/1982 della USL BA/11(come da riferimento in 1^ pagina del volume).
Ha partecipato alla stesura e pubblicazione dell'ATLANTE di Patologia Chirurgica Pediatrica edito dalla USES-UTET Firenze 1986 (riferimento in 1^ pagina del volume).
Ha partecipato alla pubblicazione del "Trattato di Chirurgia Pediatrica e Ortopedia" di M. Montinari, Pipino, Leggio, Romeo, della USES-UTET di Firenze, 1988 (come da riferimento nell'elenco dei collaboratori dell'opera).
Dal gennaio 1993 è Editor in Chief della Rivista Scientifica Internazionale (periodicità trimestrale) "The Mediterranean Journal of Surgery and Medicine".
E' autore del libro "Autismo", edito dalla Macro Edizioni di Cesena, Aprile 2002.
CORSI di PERFEZIONAMENTO POST LAUREA
Perfezionato in Promozione e Gestione della Qualità dell'assistenza sanitaria nell'a.a. 1995/1996 presso Università degli Studi di Bari con superamento del relativo esame finale.
Ha frequentato dal 07/06/2001 al 01/02/2002 il Corso di Management Sanitario-Formazione continua per il personale dirigente del ruolo sanitari della durata complessiva di 120 ore superandone l'esame finale.
FREQUENZA di CORSI di AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE
Ha frequentato il Corso di Aggiornamento in Oncologia"I Tumori della Mammella" (Bari) dal 13/09/1985 al 13/12/1985 (Lega Italiana per la lotta contro i tumori, Ministero della Pubblica Istruzione, Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, Società Italiana di Medicina Generale);
Ha partecipato al 2° Corso Teorico Pratico di Microchirurgia in Chirurgia Pediatrica che si è tenuto a Bologna (Clinica Chirurgica Pediatrica) dal 06/04/1987 al 10/04/1987;
E' stato autorizzato a frequentare la Divisione di Chirurgia Pediatrica dell'Ente Ospedaliero Ospedali Galliera di Genova con ordinanza d'urgenza n° 602 del 16/06/1989 a scopo di aggiornamento professionale.
Ha frequentato la Clinique Chirurgicale Infantile Hospital NECKER-ENFANTS-MALADES ( Prof. D. Pellerin) di Parigi, dal 04/12/1989 al 12/12/1989, partecipando a tutte le attività del servizio e alla discussione dei casi clinici.
Ha partecipato al Corso teorico-pratico della Biotest su " La tipizzazione HLA: passato, presente, futuro" dal 21 al 23 aprile 1998.
Ha partecipato al "Gastroenterology and Endotherapy. XVIIth European Workshop" Brussels Erasme Hospital, 21.23 giugno 1999.
Ha partecipato al "Meeting Interattivo sulla sedazione in endoscopia digestiva" Bari 23 marzo 2000.
Ha partecipato al VII Congresso Nazionale Associazione Italiana di Immunogenetica e Biologia dei Trapianti" Bari 5-7 ottobre 2000.
Ha partecipato al Corso "Gastroenterology and Endoscopi: Practical Advancements in Diagnosis and Therapy" Siena 27-29 giugno 2001.
Ha frequentato il Corso triennale di omeopatia e Omotossicologia svoltosi presso il Policlinico di Bari dal 2000 al 2003.
Ha partecipato al Congresso internazionale sull'autismo e disturbi generalizzati dello sviluppo - Manerbio (BS) 8 Novembre 2003 (Relatore)
ISCRIZIONI a SOCIETA' SCIENTIFICHE
Dal 1984 è Socio della Società Italiana di Endoscopia Digestiva
Dal 1987 è Socio della Società Italiana di Chirurgia Pediatrica
Dal 28/11/1996 è membro della American Academy of Naturopathic Medicine - Washington- USA.
Dal Dicembre 1997 è Membro della New York Accademy of Sciences.
Dal 31/12/1997 e Fellow of the Royal Society of Health di Londra potendosi fregiare del FRSH.
Dal 09/01/1998 è membro della "The Association of Military Surgeons of the United States".
Dal 2010 e' consulente dell'ISS.
Socio dell'Accademia Pugliese delle Scienze, Bari.

Polizia di Stato - Medico Principale della Polizia di Stato Dirigente l’Ufficio Sanitario dell’VIII Reparto Mobile di Firenze.
- Medico Chirurgo, con nomina di esperto per l’Autismo dall’Istituto Superiore della Sanità
- Membro permanente della C.M.O. del Centro medico legale di Firenze.
- Nominato consulente della Legione Carabinieri Toscana.
Bari, Dott. Massimo Montinari - E-mail: montinari.m@libero.it

 ESCAPE='HTML'